venerdì 29 gennaio 2010

TOSTI LUIGI INTERVISTATO DA RADIO ERRE RECANATI

Per chi voglia rendersi conto dei termini reali della mia battaglia, senza il "fastidio" di leggere, consiglio di ascoltare la recentissima intervista, che ho reso a Radio Erre Recanati dopo la mia condanna alla rimozione da parte del Consiglio Superiore della Magistratura.
Il link è questo:
http://www.radioerre.net/index.php?id=30659

7 commenti:

piperita ha detto...

Un piccolo omaggio, spero gradito:
http://civiltalaica.splinder.com/post/22148622/Luigi+Tosti%3A+Divieto+di+laicit

Nicoletta

luigitosti ha detto...

Grazie Nicoletta: un po' di informazione corretta non dovrebbe far male

lector in fabula ha detto...

Forza, dottor Tosti! Alla Corte Europea faremo vedere i sorci verdi a questi lecchini del Vaticano. La vendetta è un piatto che si consuma freddo. Siamo in tanti e siamo tutti con Lei.

Hyakutake ha detto...

Io, forse perché non conosco gli ingranaggi del macchinario giurisprudenziale (si può dire?), resto pessimista.
Sarei più fiduciosa se la CEDU avesse già trattato questioni simili al caso del “nostro” giudice, severamente punito dal Csm per aver fatto il suo dovere.

luigitosti ha detto...

La Corte europea si è espressa in casi analoghi, nei quali ha sancito gli stessi principi che io ho da tempo prospettato. La stessa sentenza di Lautsi Soile, del 3.11.2009, mi dà ragione. Questo non toglie che possano succedere le più grandi assurdità.

piperita ha detto...

P.S. le ho mandato una proposta di intervista (da Civiltà laica, http://www.civiltalaica.it), alla sua casella su yahoo: quando ha tempo, può darci un'occhiata e farci sapere se accetta o meno?

Grazie :-)

luigitosti ha detto...

O.K. piperita. Manda pure un'e.mail personale